Archimood

LA FOTOGRAFIA DI ARCHITETTURA

 

Il genere fotografico in cui maggiormente si manifesta l’attitudine dell’autore al saper rintracciare in sé il giusto equilibrio tra capacita di analisi del reale ed estrema sintesi soggettiva del “visto e sentito” in immagini di grande impatto scenico ed emotivo. Per quanto l’interpretazione fotografica di un’ architettura talvolta richieda una consistente base di conoscenze tecniche, l’aspetto realmente trainante nel percorso che conduce alla realizzazione di un’immagine, o di una serie di immagini, rilevante in questo ambito di rappresentazione consta nell’amplificazione sensoriale di ciò che il fotografo soggettivamente percepisce a livello puramente emotivo.

 La masterclass Archimood, aperta a chi nutre passione di cimentarsi nel genere fotografico, si propone di disegnare un percorso personalizzato per ogni partecipante, che lo conduca alla realizzazione di uno o più progetti di vero e proprio studio di soggetto architettonico, volto a cogliere il suo mood, la vena, il significato che si esplica nei volumi, nei materiali, nelle modulazioni cromatiche e di texture ed in tutte le accezioni che l’autore sceglierà di sancire inequivocabilmente nei suoi scatti. Condizione imprescindibile per una vantaggiosa fruizione del corso: disponibilità a mettersi in discussione.

LA MASTERCLASS ARCHIMOOD

Numero partecipanti: da 4 a 8 studenti

Prezzo della Masterclass: €290+IVA

Iscrizione: 90€+ IVA  |  saldo a metà corso

Calendario lezioni: appena consolidato il gruppo

One on One iniziali: da concordare con i partecipanti

LEZIONI INFRASETTIMANALI SERALI
 
INIZIO CORSO APRILE 2024
 
UNA MASTERCLASS SORPRENDENTE
PARTECIPA, migliora la tua fotografia!

 

 

 

La masterclass Archimood si articola in:

– Un incontro conoscitivo/programmatico singolo online con ognuno dei partecipanti; dal confronto scaturirà la definizione del/dei progetti da realizzare

– Una serie di 5 appuntamenti di revisione del corso d’opera dei lavori in riunione comune online con tutti i partecipanti
 
– Uno stage in esterni di studio pratico di soggetto architettonico
 
– Un comune incontro conclusivo, valutativo delle esperienze fatte e dei risultati raggiunti, con la presentazione del definitivo dei progetti fotografici realizzati.
 

OBIETTIVI:

Espansione e consolidamento delle capacità tecniche:
– utilizzo funzionale delle ottiche
– analisi controllata del campo nitido e sua gestione
– rintraccio del punto di ripresa “neutro”
– utilizzo dei filtri ND
– lo scatto a mano libera e gli aspetti creativi dell’uso del cavalletto
– la realizzazione della miglior cattura digitale
– la realizzazione in sequenza di scatti a fuoco selettivo e diaframma qualitativo per il successivo montaggio con software di photo stitching

Sviluppo della creatività:
– il giusto equilibrio tra documentazione ed interpretazione emotiva
– analisi del percepito e sintesi del “sentito”
– i materiali dell’architettura e la loro valorizzazione
– gli aspetti della composizione nello scatto di architettura
– la luce giusta per il soggetto giusto
– la scoperta del gusto personale
– la consapevolezza nel muoversi nel genere fotografico